fbpx
instagram acquisti in-app

Periodo pieno di novità e cambiamenti per i social di Mark Zuckerberg. L’ultima piattaforma coinvolta è Instagram. Gli ultimi aggiornamenti aggiungono la possibilità di effettuare acquisti in-app come un normale e-commerce.


Questa nuova funzione di Instagram implementata è quella del checkout in-app che consente agli utenti di acquistare i prodotti rimanendo nell’applicazione. Per ora, questa novità riguarda esclusivamente solo 23 grandi marchi. Tra i quali spiccano Adidas, Burberry, Dior e MAC Cosmetics. I vertici del social hanno dichiarato che la funzione verrà resa presto disponibile a sempre più brand.

Questa nuova funzionalità si struttura con un nuovo tag all’interno di un’immagine. Questo tag presenta il nome e il prezzo del prodotto. Cliccandolo, l’utente accede alla funzione “Checkout su Instagram”.
Salvando i propri dati di acquisto all’interno del social, l’utente può acquistare i prodotti cliccando il pulsante di checkout direttamente all’interno dell’app. Inoltre, la piattaforma dà la totale possibilità di gestione degli ordini. Per ora, gli acquisti in-app su Instagram sono disponibili tramite una beta chiusa esclusivamente agli utenti americani.

Instragram: innovazione tra acquisti in-app e branded content ads

Per Instagram, gli acquisti in-app non sono l’unica novità. Infatti, dal mese di marzo, la società del gruppo Facebook ha iniziato a testare le branded content ads. In sostanza, gli inserzionisti hanno la possibilità di trasformare i contenuti creati dagli influencer in annunci pubblicitari veri e propri. Questo stringe ancora di più il rapporto tra i brand e influencer marketing.

Entrambe queste novità di Instagram si dirigono nella medesima direzione. Il social sta evolvendo la sua natura da “vetrina” implementando la possibilità ai propri utenti di acquistare i prodotti che desiderano rimanendo nella piattaforma. Questa evoluzione è simile al percorso che sta compiendo Pinterest. Questo social, negli ultimi mesi, sta cercando di rendere la sua piattaforma di e-commerce più facile ed intuitiva.

Questa strategia di Instagram sembra avere basi solide. A conferma di ciò, un primo report ricco di dati, proveniente dalla stessa società, rivela che gli utenti che toccano i tag dei prodotti nell’app ogni mese è cresciuto da 90 milioni dello scorso settembre a 130 milioni di persone.

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>